Crea sito

Lo Monaco infuriato: “Alcuni fanno solo danni, godono a distruggere” | VIDEO

Toni forti, parolacce e molte precisazioni. Questo è ciò che si è visto nella conferenza di oggi tenuta dall’amministratore delegato del Calcio Catania Pietro Lo Monaco.
Uno dei tanti motivi spiegati da Lo Monaco che ha spinto la società ad indurre questa conferenza, è il brutto clima che si è venuto a creare attorno alla squadra.

Giusto fischiare alla fine -dichiara il direttore- ma è inaudito fischiare dopo 20 minuti dal fischio d’inizio […] alcuni godono nel distruggere tutto e sembra che aspettino che il Catania perda per potersi lamentare. La colpa è di tutti, a partire dalle curve che cantano <<Noi siamo il Calcio Catania>> e poi sono costretti a lasciar sola la squadra in trasferta perché combinano sempre danni ad ogni uscita. Il Catania è della città. Passando dai giornalisti che danno voce anche tramite i social ad alcuni elementi che sanno solo screditare godendo delle nostre disgrazie. Abbiamo sulla carta una squadra di altissimo livello, non potevamo sapere che gente del calibro di Curiale o Marotta non avrebbero reso quanto sperato. Lotteremo fino alla fine, ci sono ancora 33 punti in palio, e tramite play off quest’anno saliranno due squadre e non una.

Inoltre, rispondendo ad un giornalista, Lo Monaco fa sapere che la giornata rossazzurra è fissata per il match contro la Juve Stabia. Questi sono solo alcuni dei concetti esposti, anche in maniera molto animata, dall’AD. Vediamo insieme la versione integrale della conferenza e le domande dei giornalisti: