Crea sito

Mercato: il primo rinforzo potrebbe arrivare dalla Sampdoria, ecco il profilo del giocatore

Inizia il calciomercato e con esso, anche le voci sulle possibili trattative. Secondo alcune indiscrezioni, il Catania potrebbe aver nuovamente messo gli occhi su Antonio Palumbo.
Già nello scorso mercato sembrava potesse esserci qualcosa tra il calciatore e il club etneo, ma alla fine il giocatore andò in prestito alla Salernitana, dove però adesso non trova abbastanza spazio per giocare.
Per il Catania sarebbe un buon colpo, vista sopratutto la giovane età del ragazzo, ma vediamo in breve chi è Antonio Palumbo e dove ha iniziato la sua carriera.

Antonino Palumbo: carriera e statistiche

Nato a Napoli, nel 1996, inizia ad avvicinarsi al calcio tramite alcune squadre di Mugnano, quartiere in cui è cresciuto. Nel 2012, viene preso dalla Ternana dove gioca nella categoria allievi nazionali. Nella stagione 2014/15 viene inserito in prima squadra ed esordisce subito in coppa Italia ad Agosto 2014, mentre a Dicembre dello stesso anno esordisce in serie B, collezionando nella stessa stagione 12 presenze di cui 8 da titolare. Nelle due stagioni seguenti rimane in forze alla Ternana, giocando rispettivamente 15 e 18 partite di campionato mettendo a segno complessivamente 4 gol. Nel 2016, la Sampdoria acquista il cartellino del giocatore per circa €700.000, e lo rigira subito indietro alla Ternana in prestito per farlo maturare ancora. Il 30 Agosto, dopo il ritorno alla base a Genova, viene mandato in prestito a Trapani, dove gioca un ottima stagione e totalizza 33 presenze realizzando 2 reti. A Luglio 2018, viene ancora ceduto in prestito, questa volta alla Salernitana, dove si trova attualmente, senza trovare però abbastanza spazio per giocare. Antonio Palumbo è un centrocampista centrale di buona qualità, che con una discreta visione di gioco, è molto abile anche nel gestire i tempi per la costruzione della manovra d’attacco.

Il valore del suo cartellino è attualmente di €600.000. Da segnalare nel 2015 un importante convocazione nella nazionale italiana di calcio under 20.

Vediamo nel dettaglio le statistiche del calciatore dal momento del suo approdo nel calcio professionistico:

  • Stagione 2014/15 Serie B – Ternana,13 presenze(1 in coppa), 0 reti
  • Stagione 2015/16 Serie B – Ternana,16 presenze(1 in coppa), 3 reti
  • Stagione 2016/17 Serie B – Ternana,20 presenze(2 in coppa), 1 rete
  • Stagione 2017/18 Serie C – Trapani, 34 presenze(1 in coppa), 2 reti
  • Stagione 2018/19 Serie B – Salernitana, in corso…

Di recente, il procuratore del ragazzo, ha dichiarato che “Catania è una grande piazza”, pertanto l’idea di un suo possibile approdo ai piedi dell’Etna, appare probabile anche alla luce degli interessi che il club rossazzurro ha avuto in passato per il giocatore.